domenica 17 dicembre 2017

BABBO NATALE SEI TU... AL CENTRO SOCIALE SANGEMINI PREMIATI GLI STUDENTI

Il Presidente del Centro Sociale Sangemini, Carlo Folli, e il presidente del CeSVol, Lorenzo Gianfelice

Il sindaco di Sangemini, Leonardo Grimani

La presidente ANCeSCAO Umbria, Miranda Pinchi

San Gemini - A San Gemini venerdì 15 dicembre si è svolta la premiazione del concorso "Babbo Natale sei tu..." organizzato dal Centro Sociale e Culturale San Gemini aderente ad ANCeSCAO.
Il concorso, rivolto alle ultime classi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, invita i ragazzi a scrivere un elaborato mettendosi essi stessi nei panno di Babbo Natale che, a causa delle "ristrettezze finanziarie", deve soddisfare una sola lettera delle molte che gli sono rimaste nel cuo capiente sacco.
La premiazione alla presenza del sindaco di San Gemini Leonardo Grimani, del vice sindaco, Ivana Bouchè, della presidente regionale ANCeSCAO, Miranda Pinchi, della dirigente scolastica, Antonella Rivelli e del presidente del CeSVol e del Comprensorio "Umbria Sud" di ANCeSCAO, Lorenzo Gianfelice
Hanno vinto il dizionario d'italiano e i numerosi gadget messi a disposizione dell'organizzazione, Filippo Testarella, per la VA, Gloria Andreutti, per la VB, Marta Giovannini, per la IIIC e Stefano Gentili per la IIID.
I ragazzi sando prova di grande fantasia e maturità e in qualche caso mostrando nel proprio elaborato anche spunti poetici, hanno fatto emergere tematiche molto serie e di grande attualità. Dalle questioni umane delle popolazioni terremotate alle problematiche dell'immigrazione vista dalla parte degli stessi immigrati sino a reclamare, per la cappa di egoismi e di cattiveria che incombe sul nostro mondo, la necessità "del sorriso" col quale incidere positivamente su questa condizione. 
Il Centro Sociale ha anche offerto un contributo alla scuola di San Gemini insieme alla quale è stato organizzato il concorso.