martedì 21 febbraio 2017

TERNI - SABATO 25 FEBBRAIO LABORATORIO PARTECIPATO "I FUTURI ORTI A TERNI"


La mattina di sabato 25 febbraio, dalle ore 9.30 alle 13.15, presso il Centro di Aggregazione Giovanile "Sant'Efebo" di Terni (Piazzale Bucciarelli, 1), nell'ambito dell'iniziativa ORTI E GIARDINI DI COMUNITA' PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE E LA COESIONE SOCIALE, il Coordinamento Comprensoriale ANCeSCAO "UMBRIA SUD", in collaborazione con l'A.S.C.R. Guglielmi, organizza il Laboratorio "I FUTURI ORTI A TERNI" per avviare una discussione e tentare di proporre -laddove possibile- modifiche o integrazioni al "Regolamento per la conduzione e la gestione di orti urbani" che la Seconda Commissione Consiliare di Terni ha, da poco, deliberato.

Durante la mattinata verrà anche svolto il sopralluogo di alcune delle aree individuate dall'A.C. per la realizzazione degli orti. 

Il laboratorio è aperto a tutti gli interessati, singoli o associati.

L'iniziativa ORTI E GIARDINI DI COMUNITA' PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE E LA COESIONE SOCIALE è realizzata con il sostegno e la collaborazione del Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Terni.



sabato 18 febbraio 2017

AL CENTRO SOCIALE DI NARNI-SCALO LE DONNE PROTAGONISTE


Sabato 4 marzo 2017, alle ore 16.00, il Centro Sociale "Narni-Scalo", in collaborazione con il Kiwanis Club di Terni ed il patrocinio del Comune di Narni e del Comprensorio ANCeSCAO "Umbria Sud", per celebrare la Giornata Internazionale della Donna, organizza l'INCONTRO SUL TEMA: LA DONNA NEL LAVORO, NELLA POLITICA, NELLA PROFESSIONE, NEL VOLONTARIATO.

All'incontro, che si svolgerà nella sala dedicata alla memoria di Anna Lizzi Custodi, dirigente storico del PCI e responsabile dell'UDI, l'Unione Donne Italiane di Terni, interverranno:
- Barbara Mazzullo, Sostituto Procuratore della Repubblica
- Agnese Benedetti, Sindaco di Vallo di Nera
- Piera Piantoni, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Narni
- Elena Fortunati, ricercatrice
- Miranda Pinchi, Presidente ANCeSCAO Umbria
- Daniela D'Arpini, Vice Presidente del Consiglio Nazionale ANCeSCAO
- Anna Rita Manuali, Presidente Soroptimist Club Terni
- Maria Lisa Binnella, Geometra Volontaria A.G.E. PRO.ITALIA
- Isolina Sensini, Insegnante
- Isabella Imperio, Ados Narni
- Graziella Ragni, Presidente Centro Sociale "Narni-Scalo"

Moderatrice: Avv. Roberta Isidori, Consigliere Comune di Narni

mercoledì 21 dicembre 2016

AL CENTRO SOCIALE SAN GEMINI LA SETTIMA PREMIAZIONE DEL CONCORSO "BABBO NATALE SEI TU..."



A San Gemini è andata in scena la premiazione della settima edizione del concorso "Babbo Natale sei tu..." organizzato dal Centro Sociale e Culturale San Gemini aderente ad ANCeSCAO.
Il concorso, rivolto alle ultime classi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, invita i ragazzi a mettersi essi stessi nei panni di Babbo Natale che, a causa delle "ristrettezze finanziarie", deve soddisfare una sola lettera delle molte che gli sono rimaste nel suo capiente sacco.
Alla presenza del Presidente del Cesvol e del Comprensorio Umbria Sud di ANCeSCAO, Lorenzo Gianfelice, del Vice Sindaco del Comune di San Gemini, Mimma Trotti e della dirigente scolastica, Antonella Rivelli, sono state lette le motivazioni degli elaborati svolti dai ragazzi che hanno ricevuto una menzione speciale o che sono stati dichiarati vincitori della propria classe.
Il primo premio assoluto è stato conferito a Sofia De Florio, che si è posta in una posizione critica e molto disillusa nei confronti di Babbo Natale e della finzione della cosiddetta "magia del Natale", chiedendosi perché Babbo Natale non riesca a soddisfare anche i più deboli o coloro che vivono in ristrettezze economiche o nei paesi in perenne stato di guerra.
Gli altri vincitori sono Gabriele Dapporto per la quinta A, Filippo Cappelloni per la quinta B e Matilde Grani per la terza C. Menzioni speciali a Veronica Bombace, Samuele Rinaldi, Alessandro Mangoni, Elisa Massimi, Ilaria Fenili, Benedetta Calderan, Jieanu Edy Darius e Chiara Foschi.

domenica 11 dicembre 2016

UMBRIA: AGGIORNAMENTO DEL PROTOCOLLO D'INTESA TRA ANCI E ANCeSCAO


IL VOLONTARIATO DEGLI ANZIANI NEI COMUNI UMBRI, 
UN PATRIMONIO DA DIFENDERE

Contribuire a costruire solide relazioni fra i Comuni e i Centri Sociali ANCeSCAO dell'Umbria, creare nuove opportunità per far crescere la coesione sociale nei territori, migliorare la qualità della vita e ricercare nuovi modelli per rendere sostenibile e difendere il capitale sociale e il ricco patrimonio di relazioni rappresentato dalla rete dei Centri Sociali.

Questi gli obiettivi dell'iniziativa organizzata da ANCI Umbria e ANCeSCAO Umbria in vista del nuovo protocollo d'intesa che sarà siglato tra i due enti e che vuole rappresentare un aggiornamento di quello del 2009 a fronte del mutato contesto, sociale ed economico, e dei nuovi e vecchi bisogni delle nostre comunità.

Sabato 17 dicembre 2016, dalle ore 9.30, presso la sala conferenze dell'Europalace Hotel di Todi, interverranno:
  • Carlo Rossini, Sindaco del Comune di Todi
  • Massimo Nasini, Vicepresidente vicario di ANCI Umbria e Sindaco del Comune di Torgiano
  • Francesca Malafoglia, Vice Sindaco e Assessore al Welfare del Comune di Terni e responsabile della Consulta Pari opportunità e Partecipazione di ANCI Umbria
  • Gianfranco Lamperini, presidente del Consiglio Nazionale ANCeSCAO
  • Miranda Pinchi, presidente ANCeSCAO Umbria
  • Sindaci e presidenti dei Centri Sociali ANCeSCAO dell'Umbria
-----
Per maggiori informazioni:
- Presidente ANCeSCAO Umbria +393392712491 o Vicepresidente ANCeSCAO Umbria +393939890599